RAJASTHAN E GUJARAT

RAJASTHAN E GUJARAT (12 giorni e 11 Notti)
Destinazioni del tour: Delhi, Agra, Fatehpur Sikri, Jaipur, Udaipur, Ranakpur, Monte Abu, Ahmedabad, Bhavnagar, Palitana, Mumbay
Giorno 1: Arrivo a Delhi.
Al vostro arrivo verrete accolti da un membro dello staff di “Mahendra India Travel” per essere accompagnati all’hotel prescelto. In base all’operativo voli seguirà la visita alla città che prevede il caotico quartiere vecchio di Old Delhi, con la splendida moschea Jama Masjid, il Red Fort e il Qutab Minar. A Nuova Delhi vedrete la sede del Parlamento, la porta dell’India (India Gate) e il Bahai Temple. Rientro in hotel e pernottamento.

Giorno 2: Delhi – Agra
Dopo colazione partenza per Agra nell’Uttar Pradesh.(200 km. in 2 ore).Arrivo ad Agra, registrazione presso l’Hotel. Inizio del tour di Agra con visita al forte della città. L’imperatore mogol Akbar costruì questo maestoso forte successivamente modificato dagli imperatori Jahngir e Shah Jahan. Dentro il forte vi sono grandi palazzi, stanze per udienze pubbliche e private e giardini. Ritorno e pernottamento in Hotel.
Nota: il Taj Mahal è chiuso il venerdì.

 Giorno 3: Agra – Jaipur

Sveglia all’alba e visita del Taj Mahal da cui si può godere di una vista mozzafiato. Quest’ora del giorno è perfetta per scattare splendide foto di questo bellissimo monumento di marmo bianco. Il Taj Mahal, il più bell’ esempio di architettura islamica in India, fu costruito dall’imperatore Shah Jahan per la sua regina Mumtaz Mahal ed è divenuto il simbolo dell’amore eterno. Ritorno all’hotel per la colazione. Partenza per Jaipur. (236 km in circa 4 ore). Lungo la strada sosta a Fatehpur Sikri, la bellissima città fantasma costruita dall’imperatore Akbar. Ci sono molti monumenti importanti in questa città: una grande moschea – la “Jama Masiid”, uno splendido palazzo – il “Panch Mahal”, e la grande porta d’ingresso simile ad un arco di trionfo – la “Buland Darwaza”. Arrivo a Jaipur, capitale del Rajasthan . Jaipur è conosciuta come “la città rosa”, da non perdere il City Palace, l’Osservatorio Astronomico, il Palazzo dei venti Hawa Mahal, il colorato bazar e i numerosi templi della città o, nei dintorni, il Monkey Temple. Pernottamento a Jaipur.

Giorno 4 : Jaipur
Al mattino escursione ad Amber e ascesa in elefante all’Amber Fort, splendida fortezza, sublime esempio dell’architettura del Rajput che incontra quella Mogul. Di seguito rientro e Jaipur con sosta per vedere il Jal Mahal – “Palazzo sull’acqua”.
Pernottamento a Jaipur.

Giorno 5 : Jaipur – Udaipur
In mattinata partenza per Udaipur (419 km 6 h.)Udaipur “la città deilaghi”, ricca di fascino è la più visitata del Rajasthan. La città con i suoi splendidi palazzi bianchi si affaccia sul Lago Pichola. Arrivo ad Udaipur nel pomeriggio. Giornata a disposizione. Pernottamento in hotel.
Giorno 6: Udaipur
Dopo colazione visita della città di Udaipur: il City Palace, un grande palazzo con una bellissima architettura, il Jagdish Temple, dedicato al Signore Vishnu.  Nel pomeriggio potrete visitare il centro città oppure visitare in barca il lago Pichola e vedere il favoloso Taj Lake Palace. Ritorno e pernottamento in hotel.

Giorno 7: Udaipur – Ranakpur – Monte Abu
Dopo colazione partenza per il Monte Abu(185 km. 4:30 ore circa). Lungo la strada fermata a Ranakpur per la visita del meraviglioso complesso tempiale Jainista, del più famoso Chaumukha Temple“Four Facede Temple”, del Neminath e Parasnath Temple. Arrivo a Monte Abu e check-in in hotel. Pernottamento.

Giorno 8: Monte Abu – Ahmedabad
Dopo colazione visita dell’area del Monte Abu con i suoi templi. Il Monte Abu, nato come luogo di pellegrinaggio della tradizione indù legata al culto di Shiva, a partire dall’XI sec. é diventato uno dei punti più importanti della religione jainista. Di seguito partenza per Ahmedabad(221 km. in 5 1/2 ore circa), lungo la strada sosta per la vista al Tempio di Modhera, arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento ad Ahmedabad.

Giorno 9 : Ahmedabad
Visita della città: Jama-Masjid (Moschea del Venerdi), un suggestivo esempio di arte islamica, il cui tetto – formato da 15 cupole – è sorretto da 260 colonne. Successivamente visita alla Tomba di Ahmed Sah, al Dada Hari Wav – pozzo a gradini – singolare costruzione che scende attraverso varie piattaforme verso il basso , ed infine visita alla casa del Mahatama Gandhi. Pernottamento ad Ahmedabad.

Giorno 10 : Ahmedabad – Bhavnagar
Dopo colazione partenza per Bhavnagar (200 km. 5 ore circa), visita dello Swaminarayan Temple, del Takhteshwar Temple e del Gandhi Smriti Museum o Gandhi Memorial. Pernottamento a Bhavnagar

Giorno 11 : Bhavnagar – Palitana – Bhavnagar
Alla mattina presto, partenza per escursione a Palitana, visita del complesso templiale di Shatrunjaya che comprende circa 863 templi, bianchi, superbi con un numero impressionante di cupole, corridoi, porte e altro. Uno dei luoghi più sacri dell’India soprattutto per i jainisti. Il complesso sorge su una collina e bisogna salire un dislivello di 600 m. attraverso 3.200 scalini. Nel pomeriggio, rientro a Bhavnagar per il pernottamento.

Giorno 12 : Bhavnagar – Mumbay
In mattinata volo da Bhavnagar a Mumbay. Possibilità di visitare Mumbay in base all’operativo voli. Partenza per l’aeroporto in base al vostro operativo voli per prendere l’aereo di ritorno e fine dei nostri servizi.